email

abbigliamentoOggi giorno tutte le aziende di settore, producono capi e calzature con nuove caratteristiche, frutto delle più recenti scoperte scientifiche e tecnologiche, immettendo sul mercato prodotti sempre più sofisticati. La gamma dei prodotti disponibili è di fatto elevatissima. Per gli atleti più esigenti il mercato mette a disposizione prodotti d'alta tecnologia e design, per chi pratica il podismo saltuariamente con l'obiettivo di mantenersi in forma, ci sì può orientare verso tessuti naturali, in particolare i filati di cotone. Quando si acquistano tali capi, è necessario prestare attenzione alle cuciture perché queste, in alcuni punti (cosce, ascelle, piedi), possono entrare in eccessivo contatto con l'epidermide, creando delle zone d'attrito che, surriscaldandosi, portano a fastidiosi arrossamenti della pelle. Per i più esigenti e per chi si allena quotidianamente, oltre al cotone, esistono delle fibre sintetiche ed artificiali che garantiscono una buona traspirazione e permettono all'atleta di correre a lungo senza particolari problemi.
Solitamente due sono gli errori che il runner commette: usare più strati e usare abbigliamenti larghi (tute). L'impiego di più strati non consente una traspirazione ottimale, si suda più del dovuto, il tutto senza motivo. L'impiego della tuta fa nascere invece un problema diverso: poiché in genere l'abbigliamento è comodo e largo, per scaldare in modo efficiente deve essere pesantissimo, comunque sempre più pesante di quanto si otterrebbe con altri materiali nelle stesse condizioni climatiche.

L'abbigliamento per l'allenamento:

Quando si corre in allenamento è indispensabile coprirsi in modo corretto, secondo la temperatura esterna. In inverno inoltrato, quando le temperature sono vicine allo zero, diventa necessario vestirsi interamente, coprendo anche le mani con dei guanti ed il capo, comprese le orecchie. Questo per evitare preziose perdite di calore. Nel caso vi sia vento e pioggia si possono utilizzare giacche e pantaloni impermeabili: tali prodotti sono realizzati prevalentemente in nylon. Questa fibra artificiale è si impermeabile ma non permette una buona traspirazione e pertanto il sudore prodotto dall'atleta durante lo sforzo non riesce ad evaporare.

Per questo, sul mercato esistono anche altri capi d'abbigliamento ugualmente impermeabili che garantiscono in ogni caso un'ottima traspirazione, questo evita il più possibile che il sudore ghiacci sulla pelle creando sbalzi termici che sono la vera causa dei malanni.

L'abbigliamento per le gare:

Quando si affrontano le gare è bene coprirsi in modo più leggero. Ciò perché lo sforzo della competizione porta a consumare molto di più e quindi a produrre proporzionalmente anche più calore. Il calore deve essere necessariamente eliminato attraverso l'evaporazione del sudore, oppure tramite lo scambio termico che avviene tra la superficie corporea ed ambiente esterno (convezione). Ecco alcuni capi tecnici per il runner e le loro funzioni specifiche, da un produttore ad un altro le caratteristiche sono simili, impariamo a conoscerli per nome qualora vi servisse cercarle nei punti vendita.

NIKE:

Dri f.i.t. Tessuto adatto per ogni attività sportiva, permette una rapida evaporazione del sudore mantenendo il più possibile la pelle asciutta durante l'attività stessa.
Therma f.i.t. Costituisce una protezione termica ed isolante contro il vento grazie alla fitta trama con cui è realizzato. Le sacche d'aria che si trovano come parte integrante del tessuto permettono al corpo di avere una temperatura il più possibile costante.
Clima f.i.t. E' ideale per attività sportive effettuate all'esterno garantisce un ottima traspirazione del sudore ma al contempo è water resistant (resistente all'acqua).
Storm f.i.t. Creato per condizioni atmosferiche estreme e per alti tassi di umidità. All'interno è presente un laminato termosaldato che rende il capo Water proof (totalmente impermeabile), ma garantisce sempre un'ottima evaporazione del sudore ed una temperatura corporea costante.

REEBOK:

Supplex e Nuplex: sono due prodotti simili costituiti da un filato sottile più morbido del normale cotone, rendono il capo leggero ed elastico,idrorepellente e traspirante, non assorbono umidità.
Meryl: Principale caratteristica è quella di essere un tessuto antistatico più morbido del normale nylon, non assorbe umidità e permette di realizzare capi molto colorati, si asciuga rapidamente ed è antimacchia.
Aquator: Ha un ottima traspirabilità, mantiene il corpo fresco ed asciutto, si asciuga rapidamente.
Hydromove: Prodotto traspirante che malgrado ciò non permette il raffreddamento del corpo, ottimo per ambienti ricchi di umidità.

MIZUNO:

Dfcut:E’ un sistema di taglio brevettato da Mizuno, risultato da un lavoro di ricerca focalizzato sul corpo umano (antropometrica). Questa ricerca ha permesso a Mizuno di produrre dei modelli che compensano e facilitano il movimento del corpo durante l’attività sportiva. I capi realizzati con i modelli DFC permettono al corpo una maggiore libertà di movimento pur continuando a fornire supporto e protezione.
Dryscience: Offre ai runners una serie di materiali ad alte prestazioni per migliorare la performance atletica, mantenendo il corpo asciutto e garantendo comfort durante la prestazione.
Bio gear: Aderisce perfettamente al corpo e migliora il sostegno, la flessibilità e la performance globale. Si allunga 2,5 volte in più del materiale A, uno dei prodotti più conosciuti oggi sul mercato. Ciò significa che BIOGEA R non limita i movimenti del corpo. Il materiale A invece richiede più energia per il movimento del corpo e ciò determina una fatica muscolare superflua.

ASICS:

Biomorphic cut:E' un processo innovativo di taglio e cucito per capi di abbigliamento. E' il risultato di intense ricerche sul movimento del corpo umano allo scopo di massimizzare la libertà di movimento.
Biomorphic motion: Le tecnologie Biomorphic Motion migliorano il movimento e la postura grazie al controllo del complesso movimento del sistema scheletrico e dei muscoli durante l'esercizio.
Duotech cold: Grazie alla termo regolazione mantiene il corpo caldo nei momenti di freddo intenso.
Duotech warm: E' ideale nei giorni caldi. Grazie al suo perfetto controllo della traspirazione mantiene il corpo asciutto aumentando comfort e performance.
Biomorphic cool: Le tecnologie Biomorphic Cool mantengono il corpo fresco eliminando il calore poichè rispondono efficacemente al veloce aumento della temperatura corporea.
Duotech rain: Impermeabile nei giorni di pioggia.
Duotech wind: DuoTech Wind garantisce un'ottima protezione grazie alle sue caratteristiche anti vento.